SHARE

Calciomercato Fiorentina, Montella: "Balotelli ha grandi potenzialità, De Rossi deve decidere lui. Chiesa? Resta"

Il tecnico della Fiorentina ha fatto il punto sul mercato


|

Un punto sul calciomercato della Fiorentina ha provato a farlo Vincenzo Montella al termine della seduta di allenamento mattutina. Ecco le parole dell'allenatore viola, si comincia da Balotelli e Chiesa: "Balotelli? E’ un calciatore di grandi potenzialità. Alcune inespresse rispetto al suo potenziale. Ma prima di dire che è un giocatore della Fiorentina ci sono tanti ragionamenti da fare. Chiesa? Abbiamo detto cento volte che lui resta. Ha un contratto lungo. E nessuno vicino a Federico ci ha detto che lui vuole andare via. Neppure Enrico Chiesa con il quale ho giocato insieme. Quando incontrerò Federico in America ci parleremo” 

VERETOUT - "Veretout? Non partirà con noi. Stiamo aspettando che si sistemi".

VLAHOVIC E SIMEONE - "Se arriverà un altro centravanti è chiaro che uno dei due dovrà andar via. Valuteremo strada facendo".

DE ROSSI - "Potrebbe dare tanto alla Fiorentina. Abbiamo insistito tutti per convincerlo, ora ho smesso un po’ di bombardarlo. Deve essere lui a decidere. Non è una scelta facile. Di sicuro gli dispiacerebbe smettere di giocare a calcio".

Condividi con i tuoi amici!