SHARE

Calciomercato Lazio, visite per Milinkovic-Savic: il club vuole chiudere il tormentone (e aspetta offerte da 80-90 milioni)

Sky Sport fa il punto della situazione sul centrocampista serbo: cifre inferiori a un anno fa


|

Visite di inizio stagione in Paidea come altri compagni prima di lui per Milinkovic-Savic, che è stato accolto da qualche giovane tifoso, in attesa di conoscere il futuro del centrocampista serbo.

Sky Sport racconta il clima attorno al giocatore, così come il destino tutto da decifrare per un giocatore per il quale qualcosa è cambiato rispetto ad un’estate fa, a cominciare dalla valutazione. 120 milioni lo scorso anno la valutazione della Lazio, che tuttavia oggi deve confrontarsi con una stagione non all’altezza della precedente, pur decisivo nella finale di Coppa Italia, ma è chiaro che il prezzo si è abbassato attorno agli 80-90 milioni.

C’è poi da valutare, spiega sempre l’emittente satellitare, che nella scorsa stagione il club promise a Inzaghi che avrebbe trattenuto Milinkovic-Savic, promessa che quest’anno non sarebbe stata assicurata. Al momento in ogni caso il giocatore ha un contratto fino al 2023 ed è a disposizione di Inzaghi, venerdì partirà assieme ai compagni per Auronzo di Cadore, e offerte ufficiali non ce ne sono state, anche se la Lazio è cosciente che ne arriveranno con il tempo. L’unica certezza è che il club chiuderà il tormentone, in un senso o nell’altro, entro fine luglio, non si andrà più in là: se arriveranno offerte all’altezza (Juventus pista in stand-by, vigile e sulle stesse cifre l’ipotetica proposta del Psg al giocatore), la Lazio lascerà partire Milinkovic-Savic, altrimenti, per la gioia dei tifosi, il serbo resterà in biancoceleste.