SHARE

Calciomercato Fiorentina, Pradè: "Mi commuovo per Ribery! E su Boateng, Lirola, Pulgar e gli altri..."

Il d.s. viola dà un giudizio sul proprio operato estivo


|

Intervenuto ai microfoni di Brivido Sportivo, Daniele Pradè, d.s. della Fiorentina, ha parlato così dell'ultima finestra di operazioni in contesto viola: "Non avrei mai pensato di poter portare Ribery a Firenze. Mi commuovo ogni volta che lo vedo dare consigli ai più giovani, campioni come lui fanno crescere tutti. Boateng ha acquisito grande maturità e può giocare ovunque. Lirola? È un bel segnale che un talento ci abbia scelto, così come Pulgar, che aveva offerte da club che parteciperanno a Coppe europee. Badelj? Leader del suo calibro ci servono, ha anche accettato di ridursi lo stipendio per noi. Castrovilli è una 'vittoria che conta', sono sicuro che lo vedremo nel giro della Nazionale".

Condividi con i tuoi amici!