Pedro potrebbe presto sbarcare in Serie A. L'attaccante spagnolo classe 1987, dopo i cinque splendidi anni al Barcellona e la parentesi al Chelsea, avrebbe intenzione di chiudere la carriera in Italia. Ma oltre alla Roma, club ad oggi più vicino al suo ingaggio (è in scadenza coi Blues), ora anche l'ipotesi Inter comincia a prendere quota.

Inter, ipotesi Pedro a zero

Conte apprezza molto il giocatore, lo conosce bene avendolo allenato quando era sulla panchina dei londinesi. Peraltro al momento nella rosa nerazzurra c'è soltanto Sanchez con quelle caratteristiche, ma il cileno guadagna 12 milioni di euro l'anno, motivo principale per cui la sua permanenza a Milano è tutt'altro che certa. Pedro potrebbe 'accontentarsi' di un biennale da 4-5 milioni, sarebbe il jolly offensivo dell'attacco e sarebbe una garanzia di qualità e rendimento elevato. Marotta valuta il colpo, a queste cifre l'affondo potrebbe arrivare prima del previsto.

Pedro
(Getty)