SHARE

Calciomercato Milan, preso in porta il 17enne danese Andreas Jungdal

dopo la prova sostenuta a febbraio, oggi le visite e poi il tesseramento del classe 2002


|

Mentre appare congelata la trattativa con il Psg per Donnarumma in Francia, alla luce della seria distanza tra richiesta e offerta dei due club, il Milan continua a puntare sulla linea verde tra i pali: i rossoneri per il ruolo di portiere hanno preso il giovanissimo estremo difensore danese Andreas Jungdal. 

Classe 2002, il diciassettenne, alto 1.95, sosterrà oggi le visite mediche nella clinica La Madonnina, per unirsi ai rossoneri, che ha già assaggiato a febbraio, quando era stato in prova a Milano. Prova superata, tanto da convincere il club di via Aldo Rossi a puntare su di lui per il futuro: un altro baby in porta pronto a sbocciare in rossonero.

Condividi con i tuoi amici!