Arrivato nel 2016, Arkadiusz Milik è costato al Napoli circa 36 milioni di euro. Il centravanti polacco ex Ajax, dopo 4 anni, è pronto a dire addio definitivamente al San Paolo e alla maglia azzurra.

Mercato Napoli, addio Milik: le ultime sul suo futuro

La rottura è ormai insanabile e il rinnovo sembra un epilogo davvero impossibile. L'attaccante chiede troppo per quanto riguarda l'ingaggio e il club partenopeo non è disposto a fare alcuno sforzo per accontentarlo. La Juventus è ormai sulle tracce del 99 azzurro da qualche settimana e sembra esser disposta a fare sul serio per prenderlo.

Addirittura un accordo di massima con l'entourage del ragazzo sembra già esserci, mentre con il Napoli, almeno per il momento, la situazione non è delle migliori. 

De Laurentiis infatti per il cartellino del giocatore vuole una cifra compresa tra i 50 e i 60 milioni di euro: Paratici e Nedved non lo considerano un prezzo del tutto folle, ma post Covid vorrebbero provare ad abbassare la richiesta inserendo delle contropartite tecniche. Dall'altra parte hanno però trovato un muro ben solido, che al momento pare possa crollare soltanto dinanzi ad un'offerta costituita da solo cash.

Calciomercato Napoli, anche l'Arsenal su Milik

Intanto su Milik continuano ad aggiungersi pretendenti: mezza Premier League lo segue e nelle ultime ore sembra essersi inserito in maniera concreta anche l'Arsenal. I Gunners stanno studiando bene la situazione e monitorano il tutto in attesa del grande passo. La Juventus, al momento, tiene sotto controllo i vari movimenti: la dirigenza lavora per bruciare la concorrenza.

Milik (Getty Images)