SHARE

Calciomercato - Salah, poche parole, tanto rumore: "Non posso parlare del mio futuro". Klopp verso il rinnovo

L'egiziano con una frase evasiva può accendere il mercato: Real, Bayern e united drizzano le antenne


|

Sibillino quanto basta, tanto da riaprire clamorosamente scenari di mercato attorno al suo nome, e far sognare i top club d’Europa: Momo Salah, il simbolo del Liverpool campione d’Europa a Madrid, proprio a Madrid potrebbe solleticare le fantasie del Real Madrid, specie dopo le ultime parole, a margine della conquista del trofeo continentale: ”Il mio futuro? Ora non posso parlarne”, ha detto l’egiziano, da due stagioni con i Reds, che però dopo la conquista della Champions potrebbe davvero essere tentato da una nuova avventura. 

Anche Bayern e United alla finestra, per un affare cha avrebbe comunque valutazioni astronomiche. Il tutto mentre il Liverpool blinda l’uomo del trionfo, Jurgen Klopp, con l’intenzione di un prolungamento con il tecnico tedesco fino al 2022.