Blogs

//content.fantacalcio.it/web/img/redattori/906691.jpg?620310369COSI' E' SE VI PARE di


Verdi ha fatto bene a restare al Bologna. E non per chissà quale motivo nostalgico come l'appartenenza o la riconoscenza, ma perché era la cosa più giusta da fare dal punto di vista professionale. Sicuramente ai tifosi del Napoli rifiuto fa male, è una brutta botta da digerire perché per settimane non si è fatto altro che parlare del possibile impatto del ragazzo scuola Milan nel gioco di Sarri, m...

Blogs

//content.fantacalcio.it/web/img/redattori/321907.jpg?1265661980ECCE AQUILAE di


Nella vita, certi treni, vanno presi al volo. Ma sia chiaro: l'ultima cosa che vogliamo fare è giudicare la scelta di Simone Verdi. Avrà avuto di certo delle valide motivazioni, magari alcune di queste non sono nemmeno state (volutamente) palesate alla stampa nazionale. E probabilmente il diretto interessato avrebbe anche da ridire, come già fatto ai microfoni di Sky Sport, sul titolo di quest'art...

Blogs

//content.fantacalcio.it/web/img/redattori/157259.jpg?1479024239PENSIERINFUORIGIOCO di


C'è chi dice no. No ad un quinquennale da 10 milioni, no ad un tecnico che lo aveva messo in cima alla lista, no alla capolista del campionato italiano. Eppure Simone Verdi ha deciso: a gennaio non si muoverà da Bologna. Decisione giusta o no sarà solo il tempo a dirlo, quel che resta è il problema di fondo: adesso chi prenderà il Napoli? Tanti i nomi sul taccuino di Giuntoli, consapevole che fare...

Blogs

//content.fantacalcio.it/web/img/redattori/515078.jpg?1131502689LA CORSIA MANCINA di


Da pochi giorni si è arrivati al giro di boa stagionale, con il Napoli che detta legge in campionato, mentre in Europa sono tutti in attesa del ritorno della Champions League. Per quanto riguarda il calciomercato invece siamo nel pieno della sessione invernale con diversi movimenti interessanti sul piano nazionale, anche se i toni sono decisamente sommessi rispetto alle annate passate, decisamente...

Blogs

//content.fantacalcio.it/web/img/redattori/311703.jpg?392483065COR CORE ACCESO di


La sconfitta dell’Olimpico contro l’Atalanta per 2-1 ha mandato in vacanza la Roma al quinto posto della classifica sorpassati dalla Lazio (a parità di partite giocate, per entrambe una da recuperare): 39 i punti dei giallorossi, 40 quelli dei rivali storici. La parabola discendente inesorabile: un flop che ha visto la squadra di Di Francesco ottenere solo 5 punti nelle ultime 5 gare disputate di ...