Blogs

//content.fantacalcio.it/web/img/small/668896.jpg?1493749962LA PRESSA DI HANTA di


Se il calcio ha il dovere di diventare meno fine a se stesso, al tempo stesso, non si può considerarlo soltanto guardando ai suoi protagonisti. L’ammiraglio può pure restarsene ad aspettare che si calmino le acque. Il porto non gli duole. Il problema è della ciurma. Per quella, se non prende il mare, l’attesa potrebbe costare troppo.Il ministro Spadafora ha lasciato chiaramente intendere che la ri...

Blogs

//content.fantacalcio.it/web/img/small/671194.jpg?204261108NOVELLE DALL'ADRIATICO di


In attesa che il calcio giocato torni ad emozionarci nei fine settimana, voglio parlare di qualcosa di clamoroso che avvenne nel calcio italiano durante l'estate del 1993.Siamo praticamente all'inizio della stagione 1993/94 del massimo campionato di serie A, con il Cagliari del vulcanico patron Cellino che deve giocare in trasferta contro l'Atalanta.Sulla panchina della formazione sarda siede il t...

Blogs

//content.fantacalcio.it/web/img/small/2027138.png?559929977Giornalista e dottore di


Per la rubrica "allenatori sbagliati", ecco la formazione di Ancelotti...all'Inter. Un po' come nei super-alcolici abbiamo provato a sostituire "un ingrediente", il tecnico, ad ogni squadra per immagine un 11 iniziale stravolto dai dettami degli allenatori storicamente meno amati delle tifoserie.  L'Inter di AncelottiIl secondo esperimento è quello di Carlo Ancelotti all'Inter. Il tecnico, infatti...

Blogs

//content.fantacalcio.it/web/img/small/671194.jpg?204261108NOVELLE DALL'ADRIATICO di


E' lui l'uomo del momento con una grande responsabilità sulle spalle, come massimo esponente Federazione Italiana gioco calcio, e che si sta adoperando con meticolosità per far ripartire il calcio made in Italy.Gabriele Gravina è un uomo di calcio che di strada ne ha fatta tanta, prima di arrivare su quella poltrona dove oggi siede con soddisfazione.Sul piano strettamente imprenditoriale lui creò ...

Blogs

//content.fantacalcio.it/web/img/small/321907.jpg?1265661980ECCE AQUILAE di


Per Ciro Immobile, la quarantena, è come non averla mai vissuta. Almeno, a livello mediatico. Perché, nonostante il campionato si sia bruscamente interrotto a inizio marzo per i motivi che tutti conosciamo, si continua a parlare di lui. Che sia la proposta di rinnovo ormai imminente, o l'interesse delle big d'Europa, oppure le concrete possibilità di conquistare la Scarpa d'Oro a fine stagione. A ...