La Serie A sospesa dopo 26 giornate di campionato, in attesa che i vertici del calcio italiano ed il Governo prendano una decisione sulla ripartenza del torneo a giugno. 

Per ripercorrere le giornate disputate, abbiamo stilato la formazione migliore composta da quei giocatori, meno noti e meno acclamati durante le aste di Fantacalcio estive, che hanno avuto un rendimento pari, o magari superiore, ai noti top players. 

PORTIERE

Tra i pali Strakosha della Lazio, che ha giocato tutte le 26 gare di A fino a questo momento: MediaVoto 6.31, molto bene per chi utilizza il modificatore di difesa, ed una FantaMedia (dunque la MediaVoto comprensiva dei bonus e dei malus) di 5.52. L'albanese, infatti, ha reso meglio dei più gettonati Handanovic e Szczesny

DIFESA

Hanno avuto un ottimo rendimento Gosens dell'Atalanta, Theo Hernandez del Milan e, rivelazione, Kumbulla del Verona

Il cursore di fascia dei bergamaschi devastante: 7 gol messi a segno e 4 assist, per una MediaVoto di 6.40 ed una FantaMedia di 7.55. 

Ha stupito tanti anche Theo Hernandez, infortunatosi nel periodo estivo del ritiro rossonero e sostituito da Rodriguez nelle prime giornate di campionato. Questo fattore ha, di certo, fatto calare in molte fantaste il suo valore ed è stato acquistato ad un prezzo d'occasione rispetto ad altri difensori, in particolare per il rendimento avuto: 5 gol ed un assist in 22 gare, ma unico neo sono stati gli 8 malus da cartellino giallo. 

Dicevamo di Kumbulla, vera rivelazione nel pacchetto difensivo: il giovane albanese, classe 2000, lanciato da mister Juric a sorpresa come titolare nella retroguardia del Verona. Rendimento top: MediaVoto e FantaMedia pari a 6.29. 

CENTROCAMPO

Tra i nomi meno altisonanti e noti, troviamo Castrovilli della Fiorentina, intervistato proprio ieri da Fantacalcio.it: 3 gol e 2 assist nelle 24 gare di campionato disputate, una MediaVoto del 6.5 ed una FantaMedia del 6.79. 

Spicca di certo anche la FantaMedia di Kulusevski del Parma: schizzata a 7.33 grazie ai 5 gol e 7 assist siglati dal giocatore classe 2000. Per lui, inoltre, una MediaVoto del 6.41. 

Rigorista, che non guasta mai nella propria Fantarosa, si è rivelato Mancosu del Lecce: 5 gol messi a segno dal dischetto, oltre altri 3 su azione ed anche un assist a far lievitare la sua FantaMedia al 7.33. Per il giocatore dei salentini una MediaVoto del 6.19.

Bene anche l'interista Brozovic: 3 gol e 5 assist, ma anche 6 ammonizioni rimediate dal croato (MediaVoto 6.33, FantaMedia 6.80) che chiude così la mediana. 

ATTACCO

Il tridente d'attacco, che viene subito dietro i nomi più noti (Immobile, Ronaldo, Lukaku, Zapata, Dzeko e non solo...) ed andati via a suon di fantacrediti nelle aste di agosto e settembre, è formato da Caputo del Sassuolo, Joao Pedro del Cagliari e Muriel dell'Atalanta

Per Caputo 13 gol realizzati (di cui uno su calcio di rigore) oltre 3 assist: MediaVoto 6.25 mentre la FantaMedia sale ad 8.11. 

Scoperta di mister Maran al Cagliari è stato sicuramente Joao Pedro: avanzato al fianco della prima punta Simeone, il brasiliano inarrestabile nelle 25 gare disputate ed è riuscito a mettere il suo zampino in 16 gol (di cui 3 su rigore) e servendo due assist ai compagni; unica pecca sono stati due calci di rigore sbagliati che hanno influito sulla sua FantaMedia (7.92) e sulla MediaVoto (6.26). 

Raggiunta la doppia cifra anche per Muriel, e non era scontato visto che il colombiano sulla carta è una riserva dell'attacco della Dea. Tredici i gol realizzati da Muriel (MediaVoto 6.26 & FantaMedia 7.98) in campionato in 22 partite giocate, di questi 5 su calcio di rigore ma da ricordare l'errore dagli 11 metri contro l'interista Handanovic a San Siro.