Possono gli ultimi minuti dell'ultima partita della lega essere decisivi per la conquista del titolo? Nella mia lega e nella fattispecie nella mia partita è sembrato proprio di sì.

Nell'ultima partita del calendario ero primo in classifica e giocavo lo scontro diretto contro il secondo classificato. Se da una parte ero fiducioso avendo due risultati su tre a disposizione (il terzo era praticamente fuori dai giochi), dall'altra avevo un po' di timore avendo ben cinque difensori fuori e B.Alves a mezzo servizio.

Passata la paura iniziale dell'uomo in meno e l'arrabbiatura di aver lasciato Donnarumma, Palacio e Okaka in panchina arrivo all'ultima partita della giornata con il mio avversario a 77.5 punti, secondo le nostre fasce corrispondenti a 2 gol, ed io con 62 punti ed il solo Cristiano Ronaldo (da me schierato capitano) a dover rimpinguare il punteggio, avendo come obiettivo quello di arrivare a 72 fantapunti, fascia di accesso al secondo gol.

Conclusione: ad un minuto dalla fine più recupero, grazie al gol di Ronaldo, stavo pareggiando. Ed ero quindi campione. 

Complimenti al presidente Marco, mi è saltata la catena negli ultimi 100 metri di volata.

Giuseppe - La mia Lega Fantacalcio