SHARE

FANTARACCONTI - Da juventino, stavo rischiando di fallire un’intera stagione a causa di Icardi

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO I VOSTRI FANTARACCONTI: QUESTA È LA VOLTA DI...


|

Salve malati di fantacalcio, volevo condividere la mia travagliata vittoria del campionato della Lega “FantaVegas 2018/19”. Il mese di agosto comincia con un’attenta selezione di calciatori che potrebbero portare il mio Real-essandrello a vincere il campionato dopo anni di digiuno. A fine asta rimango soddisfatto della rosa costruita, avendo preso i miei pupilli Ilicic, Kurtic e Fazio, insieme a vecchie conoscenze come Gervinho, Boateng e Bruno Alves

La rosa è stata completata da nomi sicuri come Icardi, Insigne, El Sharaawy, Calhanoglu, Benassi, Skriniar, Strakosha, e da scommesse come Piatek e Correa. L’anno inizia bene, troppo bene per i miei standard, infatti poco dopo inizia la mia discesa verso il 4º posto, causata dal caso Icardi: zero presenze e zero gol per più di due mesi. All’asta di riparazione vendo Insigne (anche lui in fase calante) per 50 fantamilioni per poter prendere Muriel, giocatore così conteso che alla fine non riesco a prendere e dunque mi vedo obbligato ad acquistare un ininfluente Simeone. La situazione diventa critica, ma viene subito ribaltata grazie ai continui gol del pistolero Piatek e dalla sorpresa Petagna, che avevo preso come sesto attaccante (pensando pure di scambiarlo ad inizio anno). Da marzo ho preso il primo posto senza mai abbandonarlo, vincendo il campionato e vincendo (in maniera più che sofferta) la Coppa di Lega ai rigori (9-8). Insomma, io sono Juventino e stavo rischiando di fallire un’intera stagione a causa di un interista come Icardi. Ma tutto è bene quel che finisce bene!

Luca 

Condividi con i tuoi amici!