SHARE

FANTARACCONTI - All'asta lo abbiamo preso tutti in giro. Ma aveva Immobile...

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO I VOSTRI FANTARACCONTI: QUESTA È LA VOLTA DI...


|

C'era un tempo in cui anche lui aveva i capelli, può sembrare strano ma me lo ricordo ancora. Pepp O' Tabbaccar è sempre presente, anche se non si vede poichè la sua attività lo impegna tantissimo.

Quest'anno decide di darsi una botta di vita e scende in campo anche lui (senza giornale sotto il braccio) e partecipa al fantacalcio della Lega JC Mercato S. Severino.

All'asta nessuno si accorge della sua presenza, qualcuno era convinto fosse muto, mai un rilancio e se lo faceva sembrava che la voce provenisse da altre direzione e non dal suo posto. Tirchio nello spendere i fantamilioni, nonostante fossero gratuiti, tant'è che termina l'asta con una rimanenza di 25 su un totale di 300 e compra addirittura Immobile per 81 milioni.

"Ma dove ti presenti con sta squadra ? ....Ma tu stai inguaiato e t'agg trattat"

Effettivamente parte malino; che partecipi al fantacalcio, se ne accorge solo chi gioca contro di lui e vince in quella giornata, ma il turno successivo manco si ricordano più di lui. Ma dalla settima giornata di Fantacalcio succede qualcosa. Peppe inizia a macinare punti su punti. Anzi, macina proprio gli avversari e passano sotto le sue mole, in ordine sparso, il campione uscente, il primo, il secondo ed il terzo in classifica ed arriva quasi in vetta. Occupa il secondo posto in compagnia della straniera del gruppo e fa sentire il fiato sul collo allo Sbruffone, primo in classifica.

Se Achille, giovane, bello, biondo, fisico da paura impersonato da Brad Pitt nel film Troy, aveva il suo punto debole nel tallone, Pepp O' Tabbaccar che è esattamente l'opposto di Brad Pitt, dovrebbe avere anche il punto debole nella parte opposta, quindi nei capelli ma siccome li ha già persi tutti vuol dire che non ha punti deboli.

Lasciate ogni speranza o voi che entrate.

Fausto - La mia Lega Fantacalcio