SHARE

FANTARACCONTI - Tolti Sensi e Zielinski, nessuno di Inter, Napoli e Juve. E sono primo

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO I VOSTRI FANTARACCONTI: QUESTA È LA VOLTA DI...


|

Come ogni anno ci riuniamo a casa di Mazzeo per l'asta.

Ci siamo tutti: io e mio fratello Federico, Comparuzzo, Tiziano e la sua magrezza, il duo Davide e Marco, il silenzioso e attento Andrea, Jacopo in giacca e cravatta rientrato apposta da Napoli dove lavora tutti i giorni e l'immancabile padrone di casa, il maestro e campione in carica Mazzeo.

Ogni anno in 7 abbiamo una missione: sconfiggere il FLUSSO di Mazzeo.
Che cos'è il flusso? E' difficile da spiegare... è molto di più della classica fortuna che ti fa vincere un paio di partite di mezzo punto, il FLUSSO opera subdolamente, fa infortunare giocatori della squadra che affronterai la prossima domenica, fa mettere fuori rosa campioni assoluti e ti regala bonus scientifici da Mandragora, Giaccherini, Linetty e Rodrigo Becao.
Il flusso di Mazzeo è un'arma quasi imbattibile, ogni anno lo porta a puntare su giocatori rivelazione presi a 1 (Mancini Atalanta e Kulusevski Parma per dirne alcuni) e trovarsi campioni in casa. Il flusso è come giocare in 9 in cui due squadre ti giocano contro contemporaneamente.

Potrei citare mille esempi: giocatori entrati come secondi panchinari che fanno doppiette, quella volta in cui "per pareggiare" basta che Sczezsny pari un rigore a Higuain (Milan) e che segni Ronaldo (percentuale di combo pari allo 0,0000001%)
e tante tante altre....
Allora quest'anno mi sono dato una missione: non arrivare primo, ma BATTERE il flusso di Mazzeo.
Come? Le ho pensate tutte... alla fine una decisione SPIAZZANTE: evitare giocatori delle big che possano attrarre la forza del flusso.

E allora costruisco una rosa chirurgicamente, dribblando e alzando tutti i giocatori di Inter, Juventus e Napoli. Prendo solo Sensi (ahimè dal talento di diamante ma dai muscoli di cristallo) e Zielinski (dove è finito?) poi stop. Zero Juventini.
Via libera a Gollini Donnarumma in porta, Izzo, Toloi, Acerbi e Criscito in difesa, Ninja, Veretout, Sensi, Pellegrini, Kucka e De Paul a centrocamp, Belotti, Zapata, il talismano Ciccio Caputo, Boga e Vlahovic in avanti.
Sotttovoce passo indenne l'asta non attirando l'attenzione del flusso... nessuno mi mette tra i favoriti e nemmeno il flusso si accorge di noi.

Ad oggi, dopo 9 giornate e mille infortuni mi trovo primo a 18 punti a + 2 sulla seconda, in un campionato in cui ci sono 5 squadre in 6 punti.
Non so come andrà a finire, non so se il Flusso (attualmente a 12 punti) riemergerà come sempre fatto fino a vincere il campionato, per ora questa strategia sta pagando e sottovoce ve lo racconto.

Ma tanto poi lo sappiamo tutti... il fantacalcio è quel gioco dove 22 persone rincorrono i bonus per 90 minuti e alla fine vince... IL FLUSSO di Mazzeo.


Stefano - La mia Lega Fantacalcio