SHARE

FANTARACCONTI - Ho sempre desiderato scrivere per voi. Finalmente mi è accaduto qualcosa di eclatante

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO I VOSTRI FANTARACCONTI: QUESTA È LA VOLTA DI...


|

Salve, mi chiamo Matteo e sono un drogato di fantacalcio. Ho sempre desiderato scrivere un articolo per questo splendido format ma non mi è mai accaduto nulla di così eclatante e degno di essere raccontato, finché non mi sono imbattuto nella 6ª giornata di Serie A...

Sabato ore 14:30, apro l’applicazione fantacalcio e cerco di sistemare al meglio la mia Adelante D.C per la sfida contro il Livercool valida per la 4ª giornata della lega “Forza Uova”. La giornata inizia con Juve-Spal: pronti, partenza e via. Subisco subito goal dai suoi Pjanic e Ronaldo su assist al bacio del mio Dybala, sui quali non basta un super Berisha. Il mio De Ligt prende 7 e il suo Bonucci 6,5.

Inizio in salita per l’Adelante. Sampdoria-Inter termina 1-3 con il 6,5 del mio De Vrij. Alle 20:45 lo scontro si infuoca, il mio Zapata terminerà la partita con un 7,5 condito da gol e assist per un totale di 11,5 e Duncan serve il suo quarto assist stagionale, cosicché iniziarono i primi sfottò sul nostro gruppo WhatsApp.

La serata termina in discoteca allegramente ma la tensione tra me e il mio avversario si taglia come il tonno “Riomare”. Il giorno seguente inizia con Napoli-Lecce e il suo Kostas Manolas segna al 50’ il goal valevole per la vittoria partenopea e dopo poco meno di 15 minuti esce dal campo per infortunio. Alle 15 assisto al match tra Lazio e Genoa con il mio Ciruzzo Immobile, capitano della mia squadra da ormai quattro anni ed ex della partita dal dente avvelenato, tramutarsi in assist man e in seguito segnare il suo quinto gol stagionale; spettacolo!!

Inizio a inneggiare il gol mio capitano ma non passano due minuti che il telecronista mi fa capire quanto io sia sfigato perché Gabriel, con un tuffo felino da PlayStation, para il rigore al mio Aleksander Kolarov e le mie grida di gioia diventano imprecazioni che si fiondano a capofitto in casa del mio vicino, reo di aver dimenticato le finestre aperte. Nel frattempo, in quel di Friuli, il suo portiere Musso mantiene la porta inviolata.

Milan Fiorentina delle 20:45 diventa lo scontro del secolo, inizia subito con un rigore per la viola, il mio Pulgar conferma le sue doti balistiche segnando al mio stesso Donnarumma.

Sono in totale confusione, non so come reagire finché il suo Castrovilli risponde e segna il gol vittoria per la squadra toscana. La sfida viene così rimandata a Lunedì sera che inizia con il mio Kulusevski trovando la via del goal al secondo minuto e mi fa sperare perché con un secondo centro del talento classe 2000, avrei portato a casa la vittoria matematica, però, al minuto 12, il suo Ansaldi segna il gol del pari. La partita termina con la vittoria del Parma ed il mio giocatore viene decretato il migliore in campo per aver segnato il primo gol in serie A, fornito l’assist del 2-1 e conquistato il rigore in seguito portato da Sirigu ai danni di Gervinho.

Nulla da fare, il risultato è un epico 6-7 da fantatennis per il “Livercool”, un nome, una garanzia.



Matteo - La mia Lega Fantacalcio

Hai anche tu un #Fantaracconto che vorresti veder pubblicato su Fantacalcio.it?

La tua asta è alle porte, o hai un aneddoto stagionale da volerci raccontare? Mandaci la tua storia, le foto, i video, e tutto ciò che reputi utile per poterti vedere protagonista del fantacalcio: i #Fantaracconti migliori verranno pubblicati sul sito e sulle nostre pagine social!

Invia il tutto via mail a fantaracconti [@] fantacalcio.it, e non dimenticarti di linkare all'interno della mail la tua Lega Fantacalcio altrimenti il racconto non potrà partecipare al contest.

Solo i migliori, quelli scritti meglio, più correttamente, e dettagliatamente, verranno selezionati e pubblicati!