SHARE

Serie A - Bologna-SPAL

Stadio: Renato Dall'Ara

Arbitro: Di Bello

  ven, 30 ago ore 20:45

Bologna-SPAL (Getty Images)

Bologna

Bologna
1-0

CONCLUSA

SPAL

SPAL

Bologna-SPAL 1-0: tabellino, voti, assist e pagelle per il Fantacalcio

Un gol di Soriano al 93' decide il derby emiliano: vittoria meritata dei rossoblu


|

Ha sbagliato di tutto sotto porta ma poi il derby l'ha deciso lui quasi all'ultimo respiro. Roberto Soriano è l'uomo immagine della vittoria del Bologna sulla SPAL, una vittoria meritata perché i rossoblu creano decisamente di più rispetto agli ospiti e sono fermati solo da un super Berisha. Primi tre punti in campionato dunque per i felsinei, mentre la SPAL resta ancora a 0 punti dopo una prestazione per molti versi incolore.

Al nome di Sinisa Mihajlovic annunciato dallo speaker, il Dall'Ara esplode in un boato che diventa standing ovation - anche dello spicchio di curva ospite - all'ingresso in campo del tecnico serbo che manda in campo subito Medel e rilancia Destro in attacco. Semplici, invece, sceglie Cionek in difesa e Valoti in mezzo al campo. Parte meglio la SPAL ma poi il Bologna prende in mano il pallino del gioco e con Destro ha la prima chance: l'attaccante si presenta in area ma la sua conclusione è deviata da Berisha. Ancora Destro al 12' raccoglie un ottimo spunto di Sansone sulla sinistra, colpisce di testa scavalcando Berisha ma viene fermato dal provvidenziale per gli ospiti intervento di Vicari sulla linea. È un momento di difficoltà per la SPAL dal quale la squadra di Semplici prova ad uscire con un inserimento di Kurtic, il cui tiro colpisce l'esterno della rete. È solo un attimo, però, perché il Bologna riprende a macinare gioco e occasioni: al 23' Poli chiama ancora Berisha all'intervento e un minuto dopo Tomiyasu sfiora il palo con un colpo di testa sugli sviluppi di un corner. Verso la mezz'ora il ritmo dei felsinei cala ma un paio di buoni spunti di D'Alessandro non vengono sfruttati dai compagni. Così come Orsolini non sfrutta a dovere, tirando addosso a Berisha, un filtrante di Poli. Su un destro abbondantemente alto di Petagna si chiude la prima frazione di gioco.

La ripresa inizia in modo più soft rispetto ai ritmi dei primi 45 minuti. La prima occasione del secondo tempo capita al 53' sulla testa di Roberto Soriano, che è bravissimo ad inserirsi in area ma tutt'altro che bravo a colpire il pallone mandandolo alto da pochi passi. Passano tre minuti e Destro pesca Sansone in area: l'esterno supera Berisha ma c'è ancora Vicari a spazzare sulla linea di porta. Il Bologna protesta per un fallo di mano di Cionek in area ma il direttore di gara Di Bello visiona le immagini e lascia correre. Di Francesco ha una ghiotta chance in contropiede ma davanti a Skorupski non inquadra lo specchio della porta. Santander da una parte e Valdifiori dall'altra sono le prime mosse dei due tecnici per cambiare le carte in tavola. Al 66' clamorosa occasione per il Bologna: serpentina di Orsolini che supera Igor e mette nell'area piccola dove c'è Soriano liberissimo ma l'ex Villarreal manda sulla traversa. Orsolini allora prova a mettersi in proprio ma il suo sinistro a giro trova Berisha attentissimo. Nuovamente l'esterno azzurro pennella per Soriano e ancora una volta la conclusione di testa del #21 è inefficace. Mihajlovic le prova tutte togliendo Medel ed inserendo Palacio, Semplici risponde con Floccari e Tomovic. Skorupski si iscrive alla partita respingendo un insidioso colpo di testa di Missiroli, Santander segna ma la sua posizione di partenza è viziata da un fuorigioco. Poi al 93' l'episodio decisivo: cross di , colpo di testa questa volta vincente di Soriano che si riscatta dagli errori precedenti e infila Berisha per il gol vittoria. Non c'è più tempo per la SPAL: il derby è rossoblu.

VOTI FANTACALCIO BOLOGNA 

VOTI FANTACALCIO SPAL 

PAGELLE FANTACALCIO BOLOGNA 

PAGELLE FANTACALCIO SPAL

ASSIST FANTACALCIO BOLOGNA-SPAL


MARCATORI

Bologna (4-2-3-1)Skorupski, Tomiyasu, Danilo Lar, Denswil, Dijks, Poli (71' Dzemaili), Medel (82' Palacio), Orsolini, Soriano, Sansone N, Destro (63' Santander)
ALL.: Mihajlovic

SPAL (3-5-2)Berisha E, Cionek, Vicari, Felipe, D'alessandro, Valoti (64' Valdifiori), Missiroli, Kurtic, Igor (83' Tomovic), Petagna, Di Francesco F (81' Floccari)
ALL.: Semplici


Ti è piaciuta questa vignetta? Dillo ai tuoi amici!

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE