SHARE

Serie A - Verona-Brescia

Stadio: Marcantonio Bentegodi

Arbitro: Mariani

  dom, 03 nov ore 15:00

I giocatori del Verona cercano di calmare Balotelli (Getty)

Verona

Verona
2-1

CONCLUSA

Brescia

Brescia

Hellas Verona-Brescia 2-1: tabellino, voti, assist e pagelle per il Fantacalcio

pessina e salcedo mandano in orbita i padroni di casa, inutile il gol di balotelli.


|

Il Verona batte il Brescia nel derby delle neo-promosse e mette altro preziosissimo fieno in cascina in ottica salvezza. Partita maschia e risolta da episodi, da segnalare l'interruzione per cori razzisti ai danni di Balotelli. 

LA CRONACA - Sotto ad una pioggia battente Verona e Brescia si studiano per diversi minuti senza farsi particolarmente male, eccezion fatta per qualche cartellino di troppo. La prima occasione è per gli ospiti ed arriva dopo circa venti minuti di gioco: Tonali stacca di testa superando con un pallonetto Silvestri, ma Rrhamani è provvidenziale a salvare la porta da un gol praticamente già fatto. Sulla respinta Balotelli non riesce a ribadire in rete, prima che Tonali provi a calciare nuovamente verso lo specchio mancando il bersaglio di un paio di metri.

Il Brescia ci riprova nuovamente al venticinquesimo con una splendida punizione di Balotelli che centra in pieno l'incrocio dei pali a Silvestri battuto, poi è il Verona a provarci con un paio di incursioni e conclusioni di Salcedo che non spaventano eccessivamente Joronen. Dopo quarantacinque minuti il risultato è ancora bloccato sullo zero a zero.

 Il secondo tempo si apre subito con un evento chiave: dopo cinque minuti da un calcio d'angolo dalla destra Salcedo salta più alto di tutti e spedisce all'incrocio dei pali in primo gol in assoluto di un attaccante del Verona in questo campionato. La reazione nel Brescia è tutta nei piedi di Mario Balotelli, che prima impegna Silvestri su calcio di punizione e poi cerca un paio di conclusioni dalla distanza. Il Verona sfiora il gol del raddoppio con Verre che calcia malamente a lato da buona posizione, 

La partita, che sembra andare lentamente verso la fine, si accende nel finale e diventa bellissima: Il Verona prima raddoppia con un bel gol del neo-entrato Pessina che approfitta di un errore di comunicazione di Romulo e Cistana per trafiggere Joronen su servizio di Zaccagni, poi è il turno del Brescia di andare in rete con una splendida conclusione a giro di Balotelli dai venticinque metri. 

Il Brescia si getta tutto in avanti alla ricerca del gol del pareggio, ma di occasioni vere e proprie non ce ne sono. E' del Verona l'intera posta in palio al Bentegodi. 

VOTI FANTACALCIO VERONA

VOTI FANTACALCIO BRESCIA

PAGELLE FANTACALCIO VERONA

PAGELLE FANTACALCIO BRESCIA

ASSIST FANTACALCIO VERONA-BRESCIA


MARCATORI

Verona (3-4-2-1)Silvestri, Rrahmani, Kumbulla (16' Dawidowicz), Empereur, Faraoni, Miguel Veloso (54' Pessina), Amrabat, Lazovic, Verre, Zaccagni, Salcedo E (73' Stepinski)
ALL.: Juric

Brescia (3-5-2)Joronen, Mateju, Cistana, Mangraviti (46' Ndoj), Sabelli, Bisoli, Tonali, Romulo, Martella (86' Curcio), Balotelli, Donnarumma Al (71' Matri)
ALL.: Corini


Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE