DONNARUMMA BENEVENTO 99

Decisivo contro Napoli e Torino, seppure con sbavatura sul gol di De Silvestri, non vediamo motivi per cui non possa disputare un'ottima gara contro il Benevento.

HANDANOVIC chievoverona 97

Il Chievo fa fatica a trovare la via del gol, e il momento sta diventando difficile per i gialloblu. Per questo lo sloveno può tenere chiusa in maniera tutto sommato agevole la sua porta.

PERIN HELLAS VERONA 96

Sempre una garanzia. Il voto superiore al 6 è quasi una costante. Lo proponiamo anche nel Monday Night. Dovrete aspettare, ma lunedì sera potrebbe essere una soddisfazione.

ALISSON spal 95

La Spal sta cercando di salvarsi punticino dopo punticino, e metterebbe la firma anche per prenderlo contro la Roma. Dopo un periodo di risultati da Over, adesso le reti sono molto diminuite. Buona scelta il brasiliano, come spesso accade.

BUFFON NAPOLI 93

Chissà se la Juventus riuscirà a ragionare in ottica due risultati su tre, ma in ogni caso cercare di non prendere gol è la base del big match di domenica. E Gigi vuole rispondere sul campo in un periodo caldo dal punto di vista mediatico.

BERISHA TORINO 91

Sempre attento nelle ultime uscite, è pronto a fare bene anche contro il Torino. Il rientro di Caldara è stato per l'albanese un grande beneficio.

STRAKOSHA SAMPDORIA 89

Convive con un acciacco muscolare che tiene in apprensione Inzaghi. Contro la Samp non sarà la partita più facile del campionato, ma la Lazio non può rallentare. Dovesse giocare Vargic l'I.A. scenderebbe di 5 o 6 punti.

SIRIGU atalanta 87

Anche contro il Milan una prestazione solida, che fa ben sperare per Bergamo, anche se la partita sarà intensa e molto combattuta.

CRAGNO BOLOGNA 84

Il calendario parla chiaro. Il Cagliari deve fare punti in casa contro il Bologna per non rischiare nel finale di stagione, quindi Cragno deve cercare il clean sheet.

NICOLAS genoa 82

Forse ultima vera chiamata per l'Hellas, in casa di una squadra che non lascia tantissimo spazio al bel gioco. Il brasiliano deve riscattarsi del passaggio a vuoto sul gol di Lemos.

MERET ROMA 80

La Roma è sempre un avversario da prendere con le molle, ci mancherebbe altro, ma la Spal sta cercando la salvezza non prendendo gol e Meret sta mostrando grandissime qualità.

CORDAZ udinese 79

Partita ostica contro una squadra che deve rialzarsi, ma il portiere scuola Inter vuole sfruttare l'onda positiva dei due miracoli compiuti contro la Juventus.

CONSIGLI FIORENTINA 77

Veretout e non solo. Contro i Viola pomeriggio che può essere complicato, ma l'ex atalantino, nonostante la botta subita contro il Benevento, sembra in buona forma.

BIZZARRI CROTONE 76

Non sta attraversando, come il resto della squadra, un buonissimo momento. Ma per i friulani questa è una partita assolutamente da non fallire contro Simy e compagni.

MIRANTE cagliari 74

Cercare di racimolare gli ultimi punti salvezza (anche se il discorso sembra poco più di una formalità) è l'obiettivo, ma forse le motivazioni del Cagliari potrebbero risultare maggiori.

SORRENTINO INTER 73

L'Inter è tornata, anche se contro un Cagliari in disarmo, però non conviene rischiare se avete scelte migliore dell'esperto portiere clivense.

DRAGOWSKI sassuolo 71

Attacco di certo non irresistibile quello del Sassuolo, per usare un eufemismo, però l'ingresso a freddo contro la Lazio non ha lasciato sensazioni positive sul portiere polacco. Evitiamo la conferma se possibile.

VIVIANO lazio 69

La Lazio non smette di segnare. Altri 4 gol a Firenze e un po' di timore è normale averlo, anche perché Immobile è rimasto al palo e avrà voglia di distanziare Icardi.

PUGGIONI milan 67

Con il punto conquistato in trasferta messo tra gli obiettivi stagionali, il Benevento si prepara a quella che dovrebbe essere una retrocessione aritmetica a Milano.