SHARE

FantAffari & FantAllenatore - Quotazioni ed analisi dopo la 1.a giornata

RITORNA IL NOSTRO APPUNTAMENTO DEL GIOVEDÌ ALLA RICERCA DEI MIGLIORI AFFARI PER LA VOSTRA FANTASQUADRA


|

La prima giornata si è chiusa con qualche sorpresa. Juventus, Napoli ed Inter hanno vinto i loro rispettivi impegni, mentre la Roma si è fatta bloccare sul 3-3 dal Genoa. Ancor più sorprendente però è il risultato del Milan, sconfitto di misura in quel di Udine, mostrando per altro dei passi indietro dal punto di vista del gioco. Buono l'esordio di Brescia e Verona, i primi sono corsari a Cagliari, mentre i secondi riescono a fermare il Bologna del rientrante Mihajlovic (a proposito forza mister!) sul pareggio.

Ora però mettiamo da parte i risultati ed andiamo ad analizzare prestazioni e listone per suggerirvi i migliori fantAffari per la vostra squadra dopo questo primo turno.

PORTIERI

Nessun bonus da rigore parato nella prima giornata. Sono invece cinque i portieri che hanno mantenuto la loro porta inviolata: Joronen (7), Handanovic (18), Szczesny (17), Strakosha (14) e Musso (10). Andando a dare un'occhiata al listone troviamo ancora l'interista e lo juventino a farla da padroni, mentre poco più giù c'è il milanista Donnarumma (15). Nelle statistiche invece a dominare sono il bresciano ed il laziale, giornata decisamente negativa invece per Gabriel (5) e Dragowski (10). Se volete mettere da parte qualche credito vi suggeriamo di puntare sul cagliaritano Rafael (2) chiamato a difendere la porta degli isolani almeno fino al rientro di Cragno (11); fino ad allora il valore del brasiliano finirà inevitabilmente per aumentare, regalandovi una plusvalenza da poter impiegare in altri reparti.

DIFENSORI

Turno ricco di bonus per il reparto arretrato: ben sei i difensori in gol. Ad aprire le danze è stato il capitano della Juventus Chiellini (15), imitato poi da Milenkovic (10), Becao (9), Gosens (16), Criscito (14) e Kolarov (16). Guardando al listone si trovano già le prime variazioni per i "D" più preziosi. Abbandona il trono Koulibaly (15), mentre Hateboer (16) e Izzo (16) vengono raggiunti dai già citati Gosens e Kolarov. Tra le situazioni da tenere sott'occhio c'è certamente quella del granata N'Koulou (15): il possente centrale granata ha chiesto di poter saltare la prima giornata e potrebbe dunque essere ceduto, per ora evitate di spendere crediti per lui in attesa che la questione venga risolta. Tra i possibili affari in vista delle prossime giornate torniamo ancora in Sardegna dove il giovane Pinna (2), già protagonista in positivo della prima giornata, potrebbe essere confermato titolare anche nei prossimi turni facendo dunque lievitare il suo valore.

CENTROCAMPISTI

Giornata positiva anche per il reparto mediano che ha visto ben otto dei suoi portare a casa un bonus pesante. I centrocampisti in gol sono stati: Brozovic (12), Callejon (19), Candreva(9), Di Francesco (12), Pulgar (14), Sensi (14), Under (19) e Veloso (7). Tra questi spiccano i nomi dell'esterno nerazzurro e del regista veronese, il primo potrebbe essere revitalizzato dalla cura Conte, mentre il secondo potrebbe trovare quella continuità raramente ottenuta nella sua esperienza italiana; visto i costi non elevatissimi potreste farci un pensierino, almeno come scommessa per completare il vostro reparto. Restando in tema scommesse il nome low-cost per il reparto nevralgico del gioco è quello del bolognese Kingsley (3), schierato da titolare nella prima giornata tra le fila dei felsinei e che potrebbe essere riproposto anche in un futuro molto prossimo. Brutte notizie invece per chi ha acquistato Ansaldi (13), l'infortunio patito nella sfida contro il Sassuolo lo terrà fuori per un po', pensare ad un taglio in attesa del suo recupero non è un'idea così malvagia.

ATTACCANTI

Tanti gol anche per gli attaccanti, ma a svettare sono certamente Ciro Immobile (36), Lorenzo Insigne (29) e Luis Muriel (19), tutti autori di una doppietta. Nonostante questo il listone è ancora dominato dall'inarrivabile Cristiano Ronaldo (45), con Piatek (37) che sente il fiato sul collo del bomber laziale. In vista del prossimo turno vi consigliamo di dare un'occhiata agli attacchi di Sassuolo e Sampdoria, partita che si preannuncia divertente e che vedrà il ritorno tra le fila dei neroverdi di Domenico Berardi (18) a cui spetterà il compito di dare brio alla manovra e, perché no, cercare di impensierire il portiere avversario Audero. Tra gli affari low cost segnaliamo nuovamente il nome di Tutino (2), titolare alla prima, ma fate attenzione anche al leccese Falco (5) che potrebbe rivelarsi un elemento importante nella rincorsa dei salentini alla salvezza. L'ultimo consiglio è quello poi di dare sempre un'occhiata al mercato, nelle ultime ore sono tornati caldi i nomi di Defrel (14) e Simeone (14): se dovessero cambiare maglia potrebbero diventare un fattore importante per il fantacalcio.