SHARE

Il segreto di Ciro...

Immobile sta facendo letteralmente impazzire i fantallenatori


|

25 anni fa ho cominciato ad appassionarmi al fantacalcio. In 25 anni non ho memoria di un attaccante capace dopo quasi un girone di avere 10,96 di fantamedia e di aver segnato 17 gol in 14 partite. Ciro Immobile sta frantumando record su record, trascinando la Lazio in zona Champions e rendendo felici i fantallenatori che lo hanno comprato. Non c’è cifra logica per una fantamedia cosi. Immobile tornando al calcio, rischia di battere tutti i record compreso quello di Higuain a Napoli. E lo fa col sorriso, coi giusti comportamenti e anche rinunciando a tirare i calci di rigore. 

Sono già tre quelli che non ha tirato. Contro Bologna Fiorentina e Udinese. Poteva essere a 20. E peraltro due dei tre li hanno falliti Correa e Caicedo. L’unico a segnare è stato domenica Luis Alberto. E lo spagnolo è il segreto di Immobile, il vero segreto. Torniamo indietro di due stagioni. La Lazio sfiora la Champions, Immobile segna 29 volte perché alle sue spalle c’è un Luis alberto da 12 gol e 13 assist. L’anno scorso Luis si assenta, fa una stagione appena sufficiente, la Lazio non vola e Ciro ne risente. Quest’anno è tornato un Luis Alberto champagne, gol, giocate e soprattutto assist: e Immobile non smette più di segnare. Perché il segreto di Immobile, e’ il mago alle sue spalle.

Ci sentiamo venerdì per la diretta e i consigli: occhio che si consegna la formazione perché la sera c’è un super Inter-Roma.