Copertina Buoni E Cattivi

I TOP E I FLOP DI GIORNATA AL FANTACALCIO (MA NON PER MEDIA ARITMETICA). SCOPRIAMO INSIEME CHI SONO STATI


FLOP3° POSTO: RASMUSSEN - Il doppio (per sua fortuna, provvisorio) vantaggio del Chievo in casa dell'Empoli è quasi del tutto colpa del centrale danese. Pomeriggio da incubo: è vero che è un classe 1997, ma la strada per maturare è ancora lunghissima. La Fiorentina, sua prossima destinazione, lo tenga a mente.2° POSTO: ZAZA  - Insapore, incolore, impalpabile. La sua prima annata a Torino, sponda granata, sta per chiudersi tra pochissimi acuti e un mare di insufficienze. L'ultima, a Ferrara: 5 ...



FLOP 3° POSTO: SKORUPSKI - Prendere 4 gol in casa contro il Frosinone è il peggior incubo di sempre. Per di più condito da una prestazione non all'altezza e che in almeno un paio di occasioni ha contribuito concretamente alla goleada degli avversari. Prima di rischierarlo, pur con la nuova gestione Mihajlovic, servirà un atto di fede2° POSTO: POLITANO&MATTIELLO - Destino comune quello degli espulsi dopo pochi minuti. L'unica differenza, in questo caso, è quella relativa al minuto di ingresso: Po...



FLOP3° POSTO: SUSO - Non è una partita concettualmente sbagliata la sua. Ma quell’espulsione nel finale è quel neo che chiude un periodo in disaccordo con le premesse brillanti delle prime giornate. E che non può, inevitabilmente, piacere. 2° POSTO: DZEKO - Prestazione deludente, campionato ancor di più. Non si sblocca Edin, che in Champions ha avuto un ruolino di marcia niente male e al fantacalcio sembra quello del primo anno a Roma, oggetto misterioso a dicembre fermato anche dall’infortunio....



FLOP3° POSTO: HIGUAIN - Più che la prestazione in sè, una sommatoria. L'ultimo gol risale allo scorso 28 ottobre, un digiuno che dura ormai da due mesi e che a prescindere dagli evidenti limiti del Milan inizia a pesare. Soprattutto per chi, in sede d'asta, ha trattato Higuain da top player e si aspettava un rendimento degno di tal nome. E invece, ad oggi, ne è rimasto profondamente deluso. 2° POSTO: ILICIC - Caro Josip, la lettera che ogni fantallenatore vorrebbe inviarti a Natale probabilmente...



FLOP3° POSTO: BAKAYOKO - Due gialli in tre minuti a dir poco ingenui che, di fatto, hanno sterilizzato il forcing finale del Milan e rinsaldato le speranze del Bologna (poi concretizzatesi) di strappare un prezioso punto. L'aggravante? Un'emergenza a centrocampo ancor più grossa 'regalata' a Gattuso verso la Fiorentina2° POSTO: OLSEN - Paperaccia incredibile a inizio gara col Genoa: il tiro di Hiljemark è tutt'altro che irresistibile, eppure il numero uno svedese si esibisce in una 'presa a sapo...



FLOP3° POSTO: MILENKOVIC - Prestazione al di sotto delle aspettative, culminata con un secondo giallo per proteste negli ultimi minuti. Insomma, non proprio il massimo per chi aveva abituato a tutt'altro rendimento e aveva iniziato la stagione con più di un bonus che aveva ingolosito i fantallenatori più attenti ai gol dalla difesa. 2° POSTO: DJURICIC - Stessa partita, altro fronte: Djuricic entra per dare qualità e tenere un po' di più il pallone, ma dopo neanche 10 minuti decide di farsi cacci...