SHARE

Sorprese Fantacalcio: la Top 11 di chi può stupire nella 12^ giornata

I CONSIGLI DI FANTACALCIO.IT PER IL PROSSIMO TURNO DI CAMPIONATO


|

Non soltanto i top: al Fantacalcio, spesso e volentieri, a fare la differenza sono le sorprese. I classici giocatori che non ti aspetti, ma che alla fine puntualmente si mettono in mostra per bonus inattesi. "Inattesi", perché provenienti da squadre di medio-bassa classifica. "Inattesi", perché magari non vivono uno stato di forma positivo e non incidono al Fantacalcio da un periodo più o meno lungo.

FANTACALCIO, LA TOP 11 DELLE SORPRESE - Ecco dunque undici possibili sorprese nella 12^ giornata.

1) JORONEN - Il Torino sta vivendo una clamorosa involuzione dal punto di vista realizzativo, il Brescia potrebbe approfittarne quanto meno per limitare i danni

2) KYRIAKOPOULOS - Un convincente e promettente 6.5 alla sua prima uscita italiana, merita fiducia in una gara non proprio impossibile in casa col Bologna.

3) DALBERT - Sempre meglio integrato nel 3-5-2 di Montella, spesso va al cross e quindi in zona bonus. Il Cagliari è avvisato, l'ex Inter è in forma.

4) DE SILVESTRI - Stavolta dovrebbe vincere la concorrenza con Aina, da tempo mancano le sue preziose folate offensive. E' il momento di sbloccarsi.

5) MATUIDI - Quella col Milan è la tipica partita in cui, se sta con la testa giusta, fa sempre la differenza. Fateci un pensierino, anche se è ancora a secco di reti.

6) DJURICIC - Sta meritando a suon di prestazioni la considerazione di De Zerbi, in ballottaggio con Locatelli ma può essere male che vada un'arma preziosa anche nella ripresa.

7) LAZZARI - Primo bonus in campionato l'assist in casa del Milan, costretto agli straordinari visto l'infortunio di Marusic. Può essere devastante col Lecce.

8) SEMA - Viene dal pesante gol partita in casa del Genoa, sta salendo di livello e merita una conferma in casa con la Spal.

9) PANDEV - Da ex può far male a una squadra, il Napoli, in questo momento resa più fragile dal contesto ambientale. Peraltro è l'attaccante del Genoa più in forma.

10) ESPOSITO - Politano e Sanchez OUT, Lautaro e Lukaku ancora titolari. Ma il primo (e unico) cambio offensivo sarà lui: vuoi vedere che...

11) LASAGNA - Anche lui in gol a Genova, resta in ballottaggio con Nestorovski ma si può sfruttare il suo bonus caldo contro una Spal in grande difficoltà.