SHARE

Milan, problema fisico per Rafael Leao: Piatek rilanciato

Le condizioni degli avanti rossoneri


|

Altra serata storta per il Milan quella di ieri, nonostante l'arrivo di Pioli. Un primo tempo convincente non è bastato ai rossoneri raggiunti nel finale sul 2-2 da un gol strepitoso di Calderoni che ha atto rivedere i fantasmi di Brignoli in casa Milan. Tra le buone notizie c'è il ritorno al gol i Krzysztof Piatek, il terzo in stagione e primo su azione. Un'azione che ha ricordato il vecchio Piatek, quello eccellente nello smarcarsi in area.

Rafael Leao o Piatek: chi giocherà?

Il polacco ieri non è però partito titolare. Al centro dell'attacco, nel 4-2-3-1 asimmetrico di Pioli ha giocato Rafael Leao. Alle sue spalle Paquetà al centro, Calhanoglu a sinistra stretto vicino al brasiliano e Suso a destra largo. Il giovane ex Lille ha fato bene, ha messo in mostra le sue ottime doti tecniche e fisiche ma è stato un po' carente in fase di finalizzazione. Al contrario di Piatek che può tornare titolare alla prossima di Serie A nella formazione del Milan contro la Roma. Anche perchè ieri Leao è uscito con un piccolo problema muscolare, non grave, ma in settimana sarà gestito. Il big match con i giallorossi sarà l'occasione di rilanciare il Milan e Piatek.