SHARE

Coppa Italia, Fiorentina-Monza 3-1: rimonta nel segno di Vlahovic

Vlahovic grande protagonista


|

Con il brivido la Fiorentina supera il turno di Coppa Italia in casa contro il Monza battendolo per 3-1. Dopo essere stato sotto per quasi tutta la partita per il gol di Brighenti (errore di Lirola che si è anche infortunato), la Viola l'ha ribaltata grazie alla splendida doppietta di Vlahovic e al gol finale di Chiesa.

Montella ha confermato il 4-3-3 con il doppio playmaker, Pulgar più Badelj, rinunciando alla fisicità di Zurkowski. La squadra non ha dato una grande risposta, ma ci ha pensato Vlahovic nel finale con la sua fisicità e la sua freddezza davanti alla porta. Il serbo in campionato sarà il vice Boateng, ma rischia di essere un cambio molto frequente.

FIORENTINA (4-3-3): Dragowski, Lirola (48' Venuti), Milenkovic, Ranieri, Terzic; Pulgar, Badelj, Benassi (74' Vlahovic); Boateng, Sottil (64' Montiel), Chiesa. 

A disposizione: Terracciano, Brancolini, Montiel, Venuti, Ceccherini, Biraghi, Castrovilli, Cristoforo, Zurkowski, Simeone, Vlahovic. Allenatore: Montella

MONZA (4-3-1-2): Lamanna; Lepore, Scaglia, Bellusci, Sampirisi; Armellino, Rigoni (72' Palazzi), Iocolano; Chiricò (66'  D’Errico); Brighenti (87' Marchi), Finotto. 

Reti: 33’ Brighenti, 80' e 86' Vlahovic, 88' Chiesa

Condividi con i tuoi amici!