SHARE

Atalanta, Gasperini: "Per fortuna c'era fuorigioco, Lazio molto forte. Ilicic e Papu tanta roba"

Il tecnico degli orobici ha parlato dopo la gara con la Lazio


|

Al termine della gara contro la Lazio il tecnico dell'Atalanta Gasperini ha commentato il match ai microfoni di Sky Sport: "È una situazione sulla quale quest'anno paghiamo, quando trovi una squadra con questa fisicità è difficile. Abbiamo lavorato bene quasi sempre, tranne in questa occasione: per fortuna c'era questo fuorigioco millimetrico".

Sull'avversaria: "Abbiamo battuto due grandi squadre in casa, la Lazio è sotto la Juve e il Napoli, ma è forte e abbiamo fatto un'ottima gara. È stata una partita molto combattuta e difficile, per noi ha grandissimo valore".

Un'Atalanta forse meno brillante, ma concreta: "Ci siamo trovati subito in vantaggio, temevamo i giocatori d'attacco della Lazio e abbiamo concesso un po' più di spazio. Non siamo stati sempre precisi, ma Ilicic e il Papu sono tanta roba e io sono molto soddisfatto di loro". Su De Roon: "Ha una continuità di prestazione incredibile, sempre ad altissimi livelli. Ha conquistato anche la Nazionale olandese, con Freuler forma una grande linea di centrocampo". Gasperini ha parlato dei prossimi impegni: "Penseremo a una partita alla volta, in base a quello che saremo capaci di fare potremo aumentare o meno le nostre chance per il girone di ritorno. Il Genoa ieri indubbiamente ha subìto un'ingiustizia, saranno molto arrabbiati: sarà una partita difficile".

Il tecnico ha parlato anche della corsa Champions: "Non firmo niente, è così bello giocare un campionato simile, molto emozionante".