SHARE

Roma, Dzeko è stanco: due ipotesi inedite per sostituirlo, occhio al Fantacalcio

Il centravanti dei giallorossi ha bisogno di rifiatare, sousa pensa al falso nueve


|

Edin Dzeko è inamovibile, ma la stanchezza inizia ad accusarsi. Fin qui il bosniaco ha giocato 12 partite su 12, nonostante il problema all'occhio. Fonseca non ne può proprio fare a meno, e dopo l'infortunio in cui è incappato Kalinic è praticamente diventato impossibile non far giocare l'ex Manchester City.

Prima o poi però toccherà anche al numero 9 giallorosso riposare, è una cosa fisiologica, e in attesa del mercato (piace Kean in questo senso) bisognerà intervenire utilizzando ciò che c'è in squadra. Attualmente di centravanti non ce ne sono, dunque ecco che torna alla carica l'ipotesi falso nueve.

Roma, il vice Dzeko chi sarà?

Gli indiziati maggiore per ricoprire quel ruolo sono due: Nicolò Zaniolo e Diego Perotti.

Il primo sta vivendo un gran periodo, 5 gol nelle ultime 6 partite tra Europa League e campionato, un bottino da centravanti puro, ciò che servirebbe a Fonseca. Perotti invece in passato è un ruolo che ha già ricoperto, soprattutto ai tempi del Siviglia ed è per questo motivo che potrebbe essere utile in tal senso anche in questa occasione.

Chiaramente però tutto passa in secondo piano nel momento in cui Dzeko se la sentirà di giocare. Qualora il bosniaco decidesse di voler giocare, Fonseca non si opporrà e lo manderà in campo, fino alla sosta di Natale.

Cosa cambia al Fantacalcio...

Chiaramente avere in squadra un giocatore del genere, uno tra Zaniolo e Perotti, potrebbe essere una gran fortuna. Un centrocampista che diventa all'occorrenza prima punta, una situazione che naturalmente tutti i fantallenatori dell'ex Inter e dell'argentino si augurano.