SHARE

Inter, Skriniar: "Alla Champions ci crediamo. Difesa a 3? Difficile all'inizio"

Il centrale dei nerazzurri parla della stagione dell'inter fin qui


|

Milan Skriniardifensore dell'Inter, ha parlato delle ultime settimane e del periodo che la compagine nerazzurra sta affrontando. Queste le sue dichiarazioni rilasciate ai microfoni di sport.sk.

Queste le parole di Skriniar

"È stato difficile abituarsi al modulo con tre difensori, un grande cambiamento. Non ho alcun problema nel dover passare ora a una linea difensiva a quattro. In realtà non c'è grande cambiamento rispetto alle squadre che giocano 3-5-2 in modo più difensivo. Tuttavia, il nostro allenatore vuole che siamo aggressivi e in molte situazioni devo affrontare le cose che nelle difese a quattro sono responsabilità dei laterali. Conte vuole che manteniamo pressione sull'avversario in modo da non schiacciarci. Mi sto abituando.

In campionato stiamo andando abbastanza bene e siamo molto soddisfatti. In Champions League un po' meno. Tutti lavorano per raggiungere il successo. Passiamo da una partita all'altra. Finora il campionato è equilibrato, ma abbiamo la squadra per poter vincere. C'è ancora molto da fare e dobbiamo concentrarci su ogni gara. Dobbiamo evitare cali.

Conte? Ovunque è andato ha vinto qualcosa. Vuole trasmettere la mentalità vincente che manca da anni. Ora sta cambiando qualcosa. Credo che continuerà così in campionato e in Champions League ancora di più. Mi dispiace che nonostante avessimo i tre punti in tasca nel primo tempo della partita con il Dortmund, alla fine abbiamo perso. Qualificarsi non è irrealistico".