SHARE

Inter, allarme rosso per Conte: Sanchez e Sensi out, Lautaro torna venerdì

i nerazzurri decimati per la sfida con il sassuolo


|

Non arrivano grandi notizie in casa Inter sul fronte infortuni. I nerazzurri in questo momento vedono cadere dinanzi ai propri occhi giocatore dopo giocatore.

Prima Sensi nel Derby, molto difficile vederlo alla ripresa del campionato con il Sassuolo, poi Sanchez. La Nazionale cilena oggi pomeriggio ha aggiornato tutti sulle condizioni del Nino Maravilla: "Lo staff medico della nazionale cilena comunica che il giocatore Alexis Sanchez ha presentato nella seconda metà della partita con la Colombia la lussazione dei tendini peroneali della caviglia sinistra con interessamento del retinacolo dei flessori".

Un infortunio non da poco che ha costretto l'ex Barcellona a tornare lasciare il ritiro della Roja. Come se non bastasse ci si mette anche il ritorno di Lautaro Martinez, che sarà a disposizione di Conte a partire solo da venerdì con l'Inter che scenderà in campo con il Sassuolo appena un giorno dopo. 

Senza dimenticarci di Lukaku che non è ancora al meglio della forma e che quindi non offre molte garanzie. Per Conte in attacco restano solo Politano ed Esposito, che insieme non hanno mai giocato e che in generale partono molto indietro nelle gerarchie nerazzurre.

Dunque tanti problemi per l'ex Juventus e per i fantalenatori dei calciatori citati.