SHARE

Napoli, Ancelotti cambia modulo: ecco il nuovo 4-3-3, c'è una novità

Il tecnico degli azzurri pronto alla svolta tattica


|

Napoli, Ancelotti pensa al cambio modulo per uscire dalla crisi. Come riportato da Sky Sport, il tecnico azzurro lavorerà su un "nuovo" modulo in queste due settimane di sosta per le nazionali.


C'è un dato, nella stagione partenopea, che stupisce tutti. Nelle sedici gare stagionali disputate sin qui, Carlo Ancelotti ha cambiato sedici formazioni. Mai, infatti, è scesa in campo una formazione già vista nella gara precedente. 

Colpa degli infortuni ma non solo. Non solo gli stop a Manolas, Mario Rui, Ghoulam, Allan e Milik, Ancelotti non ha ancora trovato alcuna certezze, nè a livello di uomini nè di modulo. Per questa ragione il tecnico azzurro potrebbe tornare al passato. Il nuovo modulo sarà il vecchio 4-3-3 di "sarriana" memoria.

Napoli, nuovo ruolo per Mertens e Callejon

Occhio però alle novità. Largo a destra, come con il Genoa, potrebbe scendere in campo spesso Lozano che ha dato segnali incoraggianti durante il secondo tempo del San Paolo. A sinistra confermato Insigne che tuttavia potrebbe entrare in competizione anche con Mertens. Il motivo? La presenza in organico di due prime punte come Milik e Llorente

La novità assoluta, invece, potrebbe essere l'utilizzo di Callejon a centrocampo. Il Napoli, infatti, ha solo 4 calciatori di ruolo, utilizzabili in tre posizioni. Con Elmas mediano basso, numericamente agli azzurri mancherebbero rincalzi. Ecco che lo spagnolo potrebbe adattarsi in un nuovo ruolo.