SHARE

Napoli, Giuntoli: "Insigne? Nessuno scalpore, abbiamo una grande rosa. Lui è tranquillo"

il ds spiega il motivo dell'esclusione del capitano azzurro


|

Cristiano Giuntoli, direttore sportivo del Napoli, ha parlato ai microfoni di Sky Sport pochi minuti prima dell'inizio della partita con il Genk. Sotto la lente d'ingrandimento la situazione inerente ad Insigne, lasciato addirittura in tribuna da Ancelotti.

"Insigne in tribuna? E' tranquilla. Onestamente tutto questo scalpore non deve esserci. Abbiamo una rosa di buonissimi calciatori. La regola dei 18 giocatori un po' ci condanna, abbiamo tanti ragazzi che possono e vorrebbero giocare. Ancelotti ha scelto una squadra più accorta, con un centrocampo più robusto. E in panchina ha optato per due attaccanti puri: uno fisico e un piccolino come Mertens. Scelta tecnica, tattica, niente di che. A testimonianza di una rosa molto valida.

Come sta Milik? Milik ha passato un'estate un po' tribolata per colpa degli infortuni, aveva un problemino che non riusciva a smaltire. Adesso sta bene, si sta allenando bene e Carlo l'ha premiato facendogli giocare questa partita".