SHARE

Calciomercato Milan, Piatek vuole restare anche con Ibrahimovic: le ultime

Il polacco non vuole andare via dai rossoneri


|

"Pensiamo alle prossime partite, poi vedremo cosa succederà. Con la società c'è grande confronto, ma ora è troppo importante prendere fiducia e consapevolezza dalle ultime prestazioni senza perdere umiltà". Questa la risposta di Stefano Pioli alla domanda di mercato inerente ad un possibile arrivo di Zlatan Ibrahimovic.

Lo svedese dunque, come confermato anche da Massara nel pre partita, resta un'idea, ma che pian piano sta diventando sempre più concreta. Un giocatore della caratura dell'ex Los Angeles Galaxy sicuramente darebbe maggior entusiasmo ad una tifoseria rinvigorita dalla vittoria di oggi pomeriggio con il Parma.

Milan, Piatek vuole restare anche con Ibrahimovic

Un arrivo di Ibra metterebbe però in cattiva luce Piatek, che dal proprio canto non sta vivendo un grandissimo momento, giusto per usare un eufemismo. Al Fantacalcio come nella vita reale il polacco sta facendo davvero molto male: 14 partite fatte e 3 gol segnati, media voto di 5,43 e fantamedia di 6,04. Peggio di così era difficile fare, specie se si pensa che due delle tre segnature fatte sono su calcio di rigore.

Nonostante questo periodo e l'ombra di Ibra che incombe, secondo quanto riportato da Calciomercato.com, il polacco ex Genoa ha espresso il desiderio di restare in rossonero fino a fine stagione. Dunque per i fantallenatori non c'è pericolo di perderlo, anche se qualora continuasse così, forse sarebbe meglio lasciarlo andare via.