SHARE

6 buoni motivi per cui dovrai assolutamente giocare alle Euroleghe fantacalcio SuperLega Edition

Tra sacro e profano, tradizione e innovazione, un gioco tira l'altro e sei già dentro al tunnel (del divertimento)


|

È ufficialmente iniziata la stagione 2019/2020 delle Euroleghe Fantacalcio Special Edition e già il dibattito sembra montare tra gli utenti come una maionese all'aglio di Antonino Cannavacciuolo.

Tra una pacca e una seduta fisioterapica, tra un integralista del fantacalcio rigorosamente "italiano e classico" con frittatona di cipolle e rutto libero, ed un futurista che "Euroleghe Mantra" davanti ad un piatto di sushi sono il massimo che esista, andiamo a scoprire 6 buoni motivi per cui dovrai assolutamente giocare ANCHE alle Euroleghe SuperLega Edition 2019/2020.
Euroleghe Fantacalcio.it

+


 1) LA SECONDA POSSIBILITA'

Sei recentemente uscito da un'asta al fantacalcio classico che ritenere fallimentare ha la stessa valenza del "potrebbe ma non si applica" nella pagella (campanello d'allarme purtroppo inascoltato) della prima elementare? Non capisci come tu abbia potuto creare un reparto d'attacco (caraffe di mojito della malora) composto da Ragusa, Esposito, Tupta, Antonucci, Teodorczyk (chissà come realmente si scrive!?) e Pinamonti (secondo i dati istat pare comparirà in tutte le rose di tutti i fantallenatori d'Italia), senza tra l'altro acquistare un big a centrocampo? Bene. Le Euroleghe saranno il tuo riscatto. Avrai modo di rifarti (ma senza abbandonare le caraffe di mojito); puntare tutto sui ragazzi della Green Generation e spiegare che l'unico motivo per cui non vinci al fantacalcio italiano è perché in Italia non si crede sui giovani. 

E' solo ghiaccio con un po' di menta dicevano... (getty)


2) NOSTALGIA CANAGLIA

Hai sempre pianto per ogni addio di un tuo pupillo? I vari Thiago Silva, Cavani, Salah, Pogba, Alonso e (per ultimi) Patrick Cutrone e Moise Kean ti hanno spezzato il cuore? Adesso è arrivato il momento di ricongiungerti a loro, pronto a tirar fuori il Galliani che c'è in te; perchè basta ricordare che "Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano..."

Cavani e Thiago Silva attendono il ritorno nella tua fantasquadra (getty images)


3) AGNELLI DOCET

Sei juventino, ami la tua squadra e il TUO presidente lo seguiresti fino all'inferno? (i tifosi avversari sostengono che tu ci stia già). Hai pianto durante la conferenza stampa dell'addio di Allegri e pensi che Andrea possa essere l'unico capace a superare i vecchi fasti dello zio, l'avvocato Gianni? Allora le Euroleghe in versione SuperLega Edition saranno il tuo fantapane quotidiano. Il concetto di SuperLega (non la nostra, ma quella proposta dallo stesso Agnelli, Presidente dell'ECA) nasce infatti da un'idea del patron della Juventus che punterebbe a creare una competizione dove tutte le squadre più forti - ed importanti- d'Europa si affronteranno per tutto l'arco della stagione, in modalità euro-campionato. Con buona pace di chi punta tutto su Pinamonti (che alle Euroleghe comunque ci sarà) ed il Lecce di Liverani. Forti e pienamente convinti della rivoluzione, Paratici, Nedved e Andrea Agnelli cercano partecipanti su fantacalcio gang (Marotta ha abbandonato la Lega lo scorso anno). Cosa aspetti a chieder loro il regolamento e farti sotto? Un consiglio, chiedete prima a quanto ammonti la quota d'iscrizione. 

Agnelli, Nedved e Paratici si preparano per l'asta al fantacalcio? (getty)


4) IL MESSI-A

Credi che la pulce del Barcellona sia il giocatore più forte di sempre? Hai cercato di imbrattare il murales di Maradona in via Toledo? Hai rubato la statua di CR7 dall'aeroporto di Madeira? Di Pelé per te esiste solo Abedi, ex attaccante di Marsiglia e Torino e Luis Nazario da Lima era un giocoliere in sovrappeso che non ha vinto nulla? Non puoi farti scappare questa opportunità. Leo Messi al fantacalcio è una forza della natura. Destro, sinistro, dal dischetto e su calcio piazzato, in Liga non ha alcun rivale. Quindi scarica l'App, sveglia nel cuore della notte i tuoi amici (acquista più enfasi la scena) e preparati a schierare Messi ed altri 10 ragazzotti in campo. 


5) A BUON INTENDITOR...

Fantacalcio.it ha ormai reso vana la tua fama di talent scout? Da Ciccio Caputo a Di Lorenzo, passando per Mancini e Fabian Ruiz, i tuoi avversari sanno sempre le tue mosse a causa dei continui consigli ed articoli pubblicati? Con Euroleghe potrai sbizzarrirti. Da giovani big come Havertz o Eggestein a semi-sconosciuti difensori come Aké e Ginter, passando per fenomeni dal basso profilo come Joshua King e Rony Lopes, potrai esaltare tutte le qualità ormai soffocate. Divenire il nuovo Piet de Visser (colui che scoprì Ronaldo, De Bruyne e Neymar, per citarne alcuni) o meglio, urlare "l'ho inventato io! "  come il miglior Pippo Baudo e gonfiare il petto per tutto il resto della stagione (e poco importa se la Guida ed i consigli vi saranno, come ogni anno, anche per le Euroleghe).

6) COME GLI AVENGERS

Ami tutti quei film dove i tuoi personaggi preferiti si riuniscono in un unico, incredibile action? Hai aiutato Avengers endgame a sbancare tutti i botteghini del pianeta con la tua decima visione al cinema? Le Euroleghe sono il fantacalcio adatto a te. Vi troverai l'uomo di ferro CR7, Falcon Mbappé, il dio del tuono Sergio Ramos (uccellatore di portieri dal dischetto), occhio di falco Salah (chi di voi ha detto Marotta?), AntMan Messi, Van Dijk Hulk e tanti, tantissimi altri. E come alla fine del tuo film preferito, sia in caso di vittoria, che di sconfitta, ti scenderà una lacrima per aver assistito dal vivo alla straordinaria battaglia dei tuoi fantavendicatori preferiti. E ricordatevi, che comunque vada, anche noi Vi amiamo 3000.

Condividi con i tuoi amici!