SHARE

Lazio, Inzaghi: "Caicedo ha stretto i denti"

Il tecnico dei biancocelesti dopo la sconfitta in Europa League


|

Simone Inzaghi, tecnico della Lazio, ha parlato a Sky Sport dopo la sconfitta contro il Celtic

"Il rigore era clamoroso,  ci avrebbe permesso di andare in vantaggio. Ho poco da recriminare sul piano della prestazione dei ragazzi. Ho poco da dire, dispiace perché dobbiamo essere più cattivi. Hanno una squadra con delle qualità, non mollano mai.

Caicedo? Lui e Lucas Leiva hanno stretto i denti per esserci, avevamo Cataldi squalificato. Ho dovuto forzare un paio di giocatori, siamo arrivati contati. Abbiamo fatto una partita giusta che dovevamo fare, lascia grande rammarico perché era un girone difficile ma alla nostra portata. C'è grandissimo rammarico, dobbiamo fare mea culpa perché dovevamo fare di più. Poi il rigore clamoroso negato, non deve essere un alibi, poi come all'andata ci hanno punito".