Cos’è il fantacalcio

In Italia sono poche le persone che non hanno mai sentito nominare la parola ‘Fantacalcio’, mentre sono milioni quelle che lo praticano.

Il Fantacalcio ha la presunzione di chiamarsi ‘il gioco più bello del mondo dopo il calcio’, anzi, il Fantacalcio è ora forse migliore del calcio reale. Il nostro gioco vuole simulare il calcio soprattutto per quel che riguarda il brivido dello scontro diretto, la campagna acquisti e la vittoria al 90° magari su autogol.  In queste pagine troverete una base per capire il gioco e convincere altri amici a fondare una Lega. Oppure potrete trovare gli argomenti per non farvi prendere per matti nel momento in cui esulterete alla radio, anche quando la vostra squadra del cuore non starà giocando perché impegnata nel posticipo serale. O peggio, come è successo a molti, spingere la vostra fidanzata a occuparsi di calcio, farla giocare a Fantacalcio e vederla dominare il vostro fantacampionato in cui magari voi finirete retrocessi. Sarà l’inizio di un incubo o la fine di un grande amore? Se amate il calcio con lo spirito di Fantacalcio, sarete pronti ad accettare la sconfitta e sarà l’inizio di un grande amore. Se è la prima volta che vi avvicinate a Fantacalcio, sappiate che non è un gioco semplice e che dovete essere pronti a dimenticarvi qualche volta la vostra squadra del cuore. D’altronde, perché Fantacalcio dovrebbe essere un gioco semplice? Neanche il calcio lo è, soprattutto in questi tempi. Se vi piacciono le cose facili, potete giocare ad altro. Se invece preferite i giochi impegnativi, ma appassionanti e pieni di sfumature, avete trovato quello che fa per voi. Fantacalcio è un gioco complesso, ma non complicato. Le regole base sono semplici, molto più semplici della Regola 11 del calcio… quella del fuorigioco.

Le regole base in breve

  1. Scopo del gioco è guidare una fantasquadra, formata da veri calciatori delle squadre del campionato italiano di Serie A, alla conquista del fantascudetto di Lega.
  2. L’esito di ogni partita si basa sulle reali prestazioni degli 11 calciatori che formano settimanalmente la fantasquadra.
  3. I calciatori vengono ‘tesserati’ durante l’Asta iniziale e durante il Mercato Libero.
  4. Una Lega è costituita in genere da 8 o più persone, ciascuna delle quali è contemporaneamente presidente e allenatore della squadra.
  5. La rosa di ciascuna fantasquadra consiste in 25 calciatori: 3 portieri, 8 difensori, 8 centrocampisti, 6 attaccanti.
  6. Le singole gare di campionato sono giocate da una fantasquadra formata da 11 titolari (più 7 riserve), suddivisi nei rispettivi ruoli in base ai moduli (4-4-2, 4-3-3, 5-3-2, ecc.) stabiliti nelle Regole.
  7. Le fantasquadre si affrontano in una serie di partite, il cui esito è determinato dalla somma dei voti assegnati da Fantacalcio.it e dei punti ‘bonus’ e ‘malus’ dovuti ai gol fatti e subiti.
  8. La principale competizione è un campionato a scontri diretti la cui classifica è stabilita per punteggio, con attribuzione di 3 punti per la partita vinta, 1 punto per la partita pareggiata e zero punti per la partita persa.
  9. Il fantacampionato termina quando sono state giocate tutte le partite previste dal calendario. La squadra col maggior numero di punti è dichiarata ‘Campione di Lega’.