SHARE

Calciomercato impazzito, Rummenigge: "Cifre enormi in Spagna, Inghilterra e Italia. Il Bayern Monaco non prenderà parte a questa follia"

Il monito del DG del club teutonico dopo l'affare Barça-Griezmann


|

Continua a far parlare il super trasferimento di Griezmann dall'Atletico Madrid al Barcellona. Questa volta è il turno di Karl-Heinz Rummenigge. Ecco le dichiarazioni rilasciate dal dg del Bayern Monaco ai microfoni della Bild: "Il mercato è completamente cambiato. Non parlo tanto dagli importi dei trasferimenti, 100 o 120 milioni di euro non fanno più notizia. Sono molto più preoccupato per gli stipendi pagati, soprattutto in Spagna, Inghilterra e Italia. Si tratta di cifre enormi".

Rummenigge ha continuato: "Griezmann ha un ingaggio milionario netto a due cifre. Il Bayern Monaco non prenderà parte a questa follia: in futuro, la nostra panchina sarà composta da giovani poco costosi che cercheremo di far diventare punti fermi della prima squadra. Sarà una sfida interessante".

Monito destinato a far discutere, soprattutto considerando gli oltre 100 milioni di euro spesi dal club teutonico nell'attuale finestra di mercato per gli acquisti dei difensori Lucas Hernandez e Benjamin Pavard.

Condividi con i tuoi amici!