SHARE

Kulusevski cambia maglia a gennaio? La situazione tra Inter, Atalanta e Parma

Il giocatore, di proprietà dell’atalanta, è attualmente in prestito alla societa’ gialloblu. Sullo sfondo l’inter Di Conte, interessatissima al profilo di Kulusevski


|

Il talento di Kulusevski è ormai sotto gli occhi di tutti. Che si tratti di un giocatore dalle potenzialità infinite e con un presente più che florido è ormai sotto gli occhi di tutti, motivo per cui il Parma ne gode, l’Atalanta, proprietaria del cartellino, si coccola un investimento che darà certamente i suoi frutti e l’Inter, oramai venuta allo scoperto, si sfrega le mani a pensare quello che domani il giocatore potrà essere. 

Intervistato da Metro, in Inghilterra, Kulusevski ha parlato del suo momento attuale: Sono molto felice al Parma. Sto bene e ho trovato il club perfetto per me in questo momento. Sto giocando bene quindi credo sia normale che si scriva di altri club che mi vogliono. Ho un contratto annuale col Parma e l'accordo con l'Atalanta è per tutto l'anno quindi non credo sia possibile un trasferimento a gennaio".

Parole inequivocabili, nate in risposta alle voci di mercato generatesi nelle ultime settimane. La verità è che un trasferimento a gennaio costerebbe all’Inter molto di più, considerando anche l’indennizzo che dovrebbe darsi al Parma, che a giugno, invece, non rappresenterebbe più un interlocutore. Gli ottimi rapporti tra Atalanta e Inter, peraltro, faciliterebbero un’operazione sponsorizzata fortemente da Antonio Conte, che vede in Kulusevski un profilo ideale per l’Inter del domani. 

Sul giocatore non manca di certo la concorrenza, ma la sensazione è che il futuro di Kulusevski possa tingersi di nerazzurro, e non quello dell’Atalanta. Ma non a gennaio: tranquilli, fantallenatori.