SHARE

Calciomercato Inter, obiettivo Giroud: ecco cosa resta da risolvere

L'attaccante del Chelsea potrebbe arrivare a gennaio


|

Si rincorrono freneticamente le voci secondo le quali l'Inter potrebbe acquistare Olivier Giroud nella prossima finestra di calciomercato, rinforzo che farebbe comodo a mister Conte per ruotare al meglio gli uomini in attacco. L'attaccante francese è di fatto separato in casa al Chelsea, il suo contratto è in scadenza a giugno, dunque una sua partenza da Londra non dovrebbe essere nulla di particolarmente difficile da organizzare.

Inter-Giroud, i nodi da risolvere

Il problema è legato alle richieste del calciatore alla società nerazzurra: da un lato il desiderio dell'ormai prossimo ex Blues di un accordo fino al 2022, dall'altro gli uomini di Suning che non vorrebbero andare oltre il 2021. L'oggetto di tale discordia sull'anno di differenza è legata allo stipendio del calciatore, pari a circa 8 milioni di euro netti, una cifra non banale considerando le altre grane con le quali Marotta dovrà interfacciarsi, vedi Sanchez, vedi futuro Icardi, nei prossimi mesi.