SHARE

Brescia: nel contratto di Balotelli una clausola per liberarsi prima, la situazione

Rondinelle oggi ultime nella classifica di Serie A


|

Per Mario Balotelli due gol realizzati in questo inizio di campionato in 7 gare disputate in un Brescia ad oggi che siede sul fondo della classifica di Serie A. Situazione non semplice in casa delle Rondinelle, ora guidate da mister Grosso dopo l'esonero di Eugenio Corini

Nel contratto dell'attaccante ci sarebbe una clausola che lo potrebbe portare a liberarsi prima di giugno qualora la squadra lombarda dovesse trovarsi in una situazione di classifica deficitaria, a svelarlo è Gianluca Di Marzio a SkySport. Ad oggi non c'è questo rischio, nè c'è questa pratica in atto. Tuttavia, se a gennaio dovesse arrivare una offerta interessante, Balotelli potrebbe valutarla e decidere di liberarsi dal Brescia per una nuova avventura.