SHARE

FANTARACCONTI - La nostra asta senza giocatori di Inter, Juve, Milan, Napoli, Roma, Lazio, Torino e Atalanta

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO I VOSTRI FANTARACCONTI: QUESTA È LA VOLTA DI...


|

Probabilmente nemmeno Takehiro Tomiyasu avrebbe mai pensato di prendere se stesso al Fantacalcio e per giunta di essere acquistato a 11, invece si tratta di pura realtà e vi spiego come...

Io sono Claudio, uno dei 6 partecipanti della lega “Fanta a Cazo”, la lega che ha deciso di sfidare per la prima volta il fatturato delle grandi, lo strapotere economico delle squadre del nord, il calcio tutto tecnicismi e qualità per lasciare spazio ai brividi della zona retrocessione, al calcio cuore e grinta e ad una cospicua dose di ignoranza.

L’idea era quella di realizzare un fantacalcio eliminando tutti i giocatori di Inter, Juve, Napoli, Milan, Roma, Lazio, Torino e Atalanta, e rimpiazzare i vari Top come CR7 con giocatori dalla caratura e dallo spessore tecnico di CC9 (Ciccio Caputo 9). Naturalmente andavano apportate delle modifiche anche nelle squadre da poter utilizzare, e così i Vari Chiesa ,De Paul, Boateng, Ribery e addirittura Mimmo Criscito abbiamo deciso di lasciarli nell’Olimpo del calcio che conta.

Naturalmente questa malsana idea non poteva che essere frutto di una classica serata di settembre, piovosa e poco sobria, anzi per niente sobria trascorsa in un paesino della provincia di Palermo di nome Montemaggiore Belsito- E così presi da una sana dipendenza da Asta, ci siamo lanciati in una strada senza ritorno:

  • Giuseppe si ritrova con un prepotente trio di difesa Bocchetti, Cionek, Gagliolo;
  • Claudio ( l’altro, non io) affronta l’attacco avversario con un quartetto difensivo tutto gamba Denswil Toljan Klavan e Cistana;
  • Mattia si invaghisce dell’attacco del Genoa e prende pandev Sanabria e Pinamonti aspettando il rientro di un certo Super Mario;
  • Nino tenta il colpo imbula a 1 sognando lo scudetto con uno sporco e cattivo triumvirato difensivo composto da Piscane, Felipe e Dawidowicz;
  • Giovanni punta tutto sul Lecce di Capitan Lucioni e di Mancosu affidandosi alle doti tecniche di un certo Falco, il più classico colpo degli scoutisti delle Aste;
  • Infine Io cerco la qualità con un centrocampo tutto da scoprire con il mio pupillo Kulusevsky ben protetto da Schone e Traore’.

Il momento più bello arriva quando passiamo agli attaccanti. Sui 450 crediti disponibili arriviamo tutti con 300 e oltre. A questo punto si consuma lo scempio fantacalcistico più grande di tutti i tempi:

Petagna 163, Simeone 153 Caputo 138 Pinamonti 103 Kouame 111 e ad ogni credito rilanciato il cuore si stringeva sempre di più di fronte ormai ad una ineluttabile punizione degli dei del fantacalcio.

Speriamo sia la prima di tante edizioni ignoranti e senza esclusioni di colpi. Parafrasando un grande esperto vorrei dire che:

"Oggi siamo esploratori di un continente ignoto. Non sappiamo fino a dove si estende; non sappiamo cosa ci troveremo di fronte. Ma abbiamo delle certezze. Il cammino è ancora lungo, il campo base è alle spalle. Abbiamo lasciato lì le nostre paure. Vogliamo andare avanti. Fino all'Eldorado."


Da Montemaggiore Belsito, oggi sapremo chi siamo.

Hai anche tu un #Fantaracconto che vorresti veder pubblicato su Fantacalcio.it?

La tua asta è alle porte, o hai un aneddoto stagionale da volerci raccontare? Mandaci la tua storia, le foto, i video, e tutto ciò che reputi utile per poterti vedere protagonista del fantacalcio: i #Fantaracconti migliori verranno pubblicati sul sito e sulle nostre pagine social!

Invia il tutto via mail a fantaracconti [@] fantacalcio.it, e non dimenticarti di linkare all'interno della mail la tua Lega Fantacalcio altrimenti il racconto non potrà partecipare al contest.

Solo i migliori, quelli scritti meglio, più correttamente, e dettagliatamente, verranno selezionati e pubblicati!