SHARE

FANTARACCONTI - Nonostante macumbe e sfottò ci unisce la passione per il fantacalcio

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO I VOSTRI FANTARACCONTI: QUESTA È LA VOLTA DI...


|

Rassegna stampa della Panta Rhei League dedicata alle semifinali di Coppa.

Partiamo dalla sfida che ha visto scontrarsi la compagine GUNNERS di Antonio Laezza, squadra molto prolifica che può contare su un attacco di primo ordine con Lukaku, Belotti e Muriel, e VECCHI LIONS di Silvio noto alle masse come "il veggente", appellativo dovuto alle sue esatte e accurate previsioni durante l'asta dei futuri infortuni che colpiranno i diversi calciatori della Serie A.

Silvio può contare sul capocannoniere del campionato Immobile e il ritrovato Milik che purtroppo ha dovuto saltare la dodicesima giornata a causa dell'ennesimo infortunio, da lui stranamente non previsto.

Ebbene Vecchi Lions, grazie alla verve realizzativa del solito Immobile e ai gol di Milinkovic Savic e Barella, con un roboante 4 a 0 riesce a sbarazzarsi dei Gunners, che ha fatto accomodare in panchina il “gallo” Belotti autore di una doppietta.

L'altra semifinale ha visto confrontarsi El Pibe de Oro (la mia squadra) e Dream Team del simpaticissimo “Giuanni u'rumenu”.

Questa volta Giovanni, per avere la meglio della mia squadra, si è dovuto alleare con Posate il Bottino di Antonio il Guardiano, sfruttando in tutta la sua potenza l’influsso negativo delle sue macumbe e del suo inseparabile gufo che volteggia costantemente sul campionato in cerca di prede per saziare i suoi accesi appetiti. Sabato mattina, quindi, i due alleati hanno pensato bene di inviarmi una loro foto mentre insieme abbracciavano il temuto gufo. Ciò dimostra che Giovanni era pronto a ricorrere a qualsiasi mezzo, anche ai poteri sovrannaturali, pur di aggiudicarsi il passaggio del turno!

Anche questa volta il potere del malefico gufo di Posate il Bottino ha avuto effetto. Dream Team l’ha spuntata su El Pibe de Oro con il risultato di cinque a tre. Potrebbe sembrare una normale e comune sconfitta, ma non è affatto così. Con i poteri ultraterreni non c’è via di scampo. Infatti El Pibe de Oro avrebbe di certo vinto il confronto, ma forze sinistre hanno spinto per non inserire negli undici titolari Rog, Lapadula e Orsolini, tutti autori di un gol e tutti e tre spettatori della sconfitta della loro squadra contro forze sconosciute e ineluttabili.

El pibe de Oro in compagnia di Gunners si godranno la finale della Panta Rhei Cup dal divanetto del bar insieme a “I Forti” di Marco fraschettone “Power Zuni” dei gemelli gobbi “Seminario” di Francesco il re del porcino e Posate il Bottino.

La Panta Rhei League è avvincente più che mai e nonostante le macumbe e gli sfottò unisce più che mai otto amici legati dalla passione del fantacalcio.


Marcello - La mia Lega Fantacalcio

https://leghe.fantacalcio.it/panta-rhei-league/formazioni/8

+