SHARE

FANTARACCONTI - Con il gol di Joao Pedro avrei vinto. Poi è stato assegnato a Castro...

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO I VOSTRI FANTARACCONTI: QUESTA È LA VOLTA DI...


|

Salve redazione,

sono qui per raccontarvi della partita incredibile della quale sono stato protagonista. La mia giornata fantacalcistica inizia Sabato 28 settembre alle ore 18.00. Non stavo vedendo la partita tra Inter e Sampdoria, ma la seguivo via internet tenendomi aggiornato sul risultato.

A fine primo tempo leggo che l'Inter è sopra 2-0 con doppietta di Alexis Sanchez, uno dei due gol era stato propiziato da un mio avversario SENSI, ma lo ritenevo passabile, il problema arriva quando vedo tramutare il goal di Sanchez in un goal di Sensi, forse lì avrei dovuto iniziare a temere il peggio, ma così non è stato, d'altronde il mio avversario aveva Audero in porta e la sua partita è finita con un bel -3.

La sera invece inizio a maturare l'idea di aver già perso la partita, dato che in 35' l'Atalanta schianta il Sassuolo per 4-0 e il mio avversario ha sia Gomez (Doppietta!!!) che Zapata! Inizio allora a mandare sul gruppo di Whatsapp innumerevoli messaggi (anche un po' scaramantici) nei quali facevo i complimenti al mio avversario per la prossima vittoria.

Messaggi che sortiscono l'effetto sperato, alle 12.30 inizio la mia personale remuntada, con i goal di Mertens e Manolas, che mi riportano in scia al mio avversario. Alle 15 la Lazio macina goal ma per fortuna a Luis Alberto è concesso solo un assist, ma in un pomeriggio di Lecce Kolarov decide che è giunto il momento di sbagliare il primo rigore in carriera con la maglia della Roma ed il mio avversario si ritrova un bel 2 in pagella per il serbo.

Facendo due conti valuto che mi basterebbe il goal dell'unico giocatore che mi manca per vincere addirittura la sfida, partita con l'handicap, ecco che arriva la partita delle 18.... Cagliari-Verona. Ed ecco che le mie preghiere al minuto 29' vengono esaudite goal di JOAO PEDRO, inutile dire che sono schizzato in piedi sul divano ad esultare nemmeno avessi vinto l'oro olimpico, la gioia dura per quasi tutti i 90 minuti, ma inizio a sentire strane voci che vogliono togliermi quel che è mio (e di Joao Pedro).

Finisce la partita e noto che il marcatore è stato cambiato in Castro, e poco dopo esce anche il vostro comunicato che sancisce la mia resa. Un pareggio giusto devo dire il vero, ma Joao Pedro mi aveva illuso nella super remuntada...sarà per un'altra volta.

Un saluto e spero di leggere sul vostro sito la mia storia


Federico - La mia Lega Fantacalcio

Hai anche tu un #Fantaracconto che vorresti veder pubblicato su Fantacalcio.it?

La tua asta è alle porte, o hai un aneddoto stagionale da volerci raccontare? Mandaci la tua storia, le foto, i video, e tutto ciò che reputi utile per poterti vedere protagonista del fantacalcio: i #Fantaracconti migliori verranno pubblicati sul sito e sulle nostre pagine social!

Invia il tutto via mail a fantaracconti [@] fantacalcio.it, e non dimenticarti di linkare all'interno della mail la tua Lega Fantacalcio altrimenti il racconto non potrà partecipare al contest.

Solo i migliori, quelli scritti meglio, più correttamente, e dettagliatamente, verranno selezionati e pubblicati!