SHARE

Fantacalcio, si può criticare Ronaldo? I numeri dicono che...

Discussioni infinite sul rendimento di CR7


|

Qual è il primo nome che viene in mente al generico fantallenatore quando si ritrova a costruire la propria rosa per il Fantacalcio? La risposta è abbastanza scontata, la quasi totalità degli interpellati farebbe il nome di Cristiano Ronaldo, attaccante della Juventus arrivato in Serie A nell'estate del 2018, e che ha regalato tante soddisfazioni non solo ai tifosi bianconeri, ma anche a chi ha avuto l'onore di averlo nella propria rosa al Fantacalio. Aste infuocate, gran parte del budget dedicato al portoghese, aspettative incalcolabili considerando il pacchetto portatosi dietro in eredità dall'esperienza al Real Madrid: restando ancorati al campionato, ricordiamo che CR7 ha siglato 311 gol in 292 presenze in Liga.

Il suo primo anno in Italia non è stato sui parametri di cui sopra, ma sicuramente è stato più che soddisfacente, sia dal punto di vista del rendimento che delle statistiche. Il migliore attaccante della Serie A per media-voto (6.48), solamente Quagliarella meglio di lui considerando la fantamedia complessiva (8.6), 21 gol in 31 presenze condite anche da 7 assist (e 3 ammonizioni). Numeri che dimostrano che dedicare ad una macchina del genere gran parte del proprio fanta-gruzzolo è un qualcosa che ripaga con generosa rendita.

Partendo dall'incapacità di segnare su punizione, togliendo spazio anche a specialisti come Pjanic e Dybala, e proseguendo per qualche piccolo segnale di sufficienza sul terreno di gioco, però, dall'inizio di questa stagione è capitato più volte di sentire e leggere qualche critica nei confronti del fenomeno portoghese: peccato di lesa maestà o si può mettere in discussione anche uno come lui? Un argomento che sta dando tanto da discutere nel mondo del calcio, sia fra tifosi che fra addetti ai lavori.

Il passo indietro di Cristiano Ronaldo

In casi del genere sono sempre i numeri a poter dare una risposta a dubbi di tale natura. Cominciamo dai gol realizzati: 5 in 9 presenze, dunque una media di 0.55, questa già inferiore (0.67 a quella dell'anno scorso). Un primo campanello d'allarme che trova eco nella media-voto: 6.22, è il 18° attaccante per rendimento nella Serie A 2019/2020. Considerando anche il solo assist messo a segno, si riassume tutto in un 8 di fantamedia, anche questa dunque lontanissima da quella definitiva di maggio scorso.

VOCE / STAGIONE2018/20192019/2020
PRESENZE319
MEDIA VOTO6.486.22
FANTAMEDIA8.68
GOL215
RIGORI6 (5)2 (2)
ASSIST71
AMMONIZIONI30

E' vero, in definitiva, che i conti si fanno al fischio finale, è sicuramente vero che stiamo parlando di numeri comunque da gruppo dei primi della classe, ma è altrettanto vero ed evidente che quanto sta regalando Cristiano Ronaldo oggi ai fantallenatori non è quella mostruosità positiva che ci si attendeva da uno dei calciatori più forti della storia del calcio. Per lo meno oggi, 7 novembre 2019. Juventus e Fantacalcio da adesso in poi attendono capovolgimenti di spessore.